PROTOCOLLO APPLICATIVO CSI PER ATTIVITA’ SPORTIVA

La Presidenza nazionale del CSI ha aggiornato il 4 settembre 2020 il proprio Protocollo in tema di misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione da COVID-19, per la ripartenza dell’attività ‘in sicurezza’ sia per gli sport individuali sia per gli sport di squadra, anche di contatto.
Si ricorda che il Protocollo non è esaustivo né tanto meno definitivo dato il continuo mutare delle condizioni legate al contagio da COVID-19 e dovrà essere integrato con le normative vigenti ai vari livelli con un rimando, per tutto quanto non espressamente indicato, ai provvedimenti emessi e che saranno emanati dalle autorità competenti.

Si esortano tutti i tesserati, nonché tutti i soci del CSI, a seguire, scrupolosamente e con responsabilità, le prescrizioni del Protocollo in tema di svolgimento dell’attività ‘in sicurezza’.

Il Protocollo è stato stilato partendo dal presupposto che le misure di prevenzione e protezione sono finalizzate alla gestione del rischio di contagio all’interno del sito sportivo e sono volte a garantire la sicurezza dello svolgimento dell’attività da parte di tutti i soggetti affiliati.